Porto Cervo - settembre 2014 - sei equipaggi della scuderia Porto Cervo Racing all'edizione n°33 del Costa Smeralda

6 Settembre 2014.

Porto Cervo - settembre 2014 - sei equipaggi della scuderia Porto Cervo Racing all'edizione n°33 del Costa Smeralda

Sei equipaggi targati Porto Cervo Racing, danno lustro all’edizione n.33 del Costa Smeralda. Un plateau d’eccezione arricchisce la lista iscritti della competizione gallurese. La scuderia con sede ad Arzachena, contribuisce come sempre con alcuni dei suoi migliori equipaggi, alla gara su terra, in corso dal 4 al 6 settembre.   
Immancabile e in cerca di vittoria, la coppia formata da GIUSEPPE DETTORI e CARLO PISANO su SKODA FABIA S2000. Ottime prospettive anche per MARCO CANU e CARLOTTA PIRAS su MITSUBISHI EVO. Il pilota di Bono sta ottenendo ottimi risultati su asfalto e migliora di gara in gara. Interessante presenza anche del veterano nelle competizioni su terra, RAFFAELE DONADIO navigato da FERDINANDO BUSCARINI su PEUGEOT 206. La scuderia dimostra di coltivare sempre nuovi talenti e in quest’occasione tornano a correre le giovani promesse isolane: CRISTIAN USCIDDA e ROBERTO RAGNEDDA su OPEL ASTRA insieme agli altri giovanissimi, GIANNI DERIU e MICHELE LICERI su PEUGEOT 106. Chiude il nutrito elenco, il solido team formato da ANTONIO PIRINA e FABIO ATZENI su SUZUKI SWIFT SPORT.   
<<La presenza di tanti equipaggi targati Porto Cervo Racing ci gratifica, - dice Mauro Atzei, presidente della scuderia - useremo la competizione di Olbia per testare i nostri team in vista del rally più atteso la terza edizione del Terra Sarda che i prossimi 15 e 16 novembre tornerà ad Arzachena. La gara organizzata dalla nostra associazione sportiva, è particolarmente importante perché torniamo a correre dove siamo nati, nel luogo che ha visto nascere il sodalizio, i piloti e  i naviga che hanno combattuto quest’anno, con il fermo delle gare. Con loro gareggeremo per celebrare lo sport e il risultato di una battaglia combattuta e poi vinta con ottimi risultati. Per il prossimo appuntamento saranno in lizza i migliori equipaggi della specialità>>.   
Intanto le fasi organizzative per opera della PCRT, proseguono a pieno regime, in queste ore, si mettono a punto i dettagli per annunciare il programma. Le aspettative per il Terra Sarda sono cresciute, così la risposta organizzativa sarà come sempre impeccabile per allestire un evento divenuto ormai un appuntamento immancabile nel panorama motoristico regionale, particolarmente apprezzato da pubblico, piloti ed addetti ai lavori. Lo staff organizzativo della Porto Cervo Racing e della Mediterranean Team, fedeli a un principio consolidato, sta curando tutti gli aspetti. La gara si svolgerà nel palcoscenico più esclusivo di Porto Cervo, Abbiadori e Arzachena".



VISIT COSTA SMERALDA VIDEO